agosto 3, 2018

Isolamenti a cappotto in Brescia e provincia

L’efficientamento energetico è una delle tematiche più attuali, sia perchè si tratta di una praticha che ha preso piede solamente negli ultimi 10-15 anni, sia perchè la salvaguardia ambientale, ed il contenimento delle emissioni, sono sempre più incentivate da governi ed enti di tutto il mondo.

In aggiunta, se si considera che un buon isolamento a cappotto può ridurre fino al 60% le “perdite” di calore di un edificio nei mesi invernali, è facile capire che anche dal punto di vista economico permette di risparmiare notevoli importi ogni anno per il riscaldamento e raffreddamento degli ambienti.

Cappottisti e Isolamenti a cappotto a Brescia

La tecnica dell’isolamento a cappotto consiste nell’applicare dei pannelli in materiali isolanti (lana di vetro/roccia piuttosto che EPS, polistirene o fibra di legno) alle pareti, interne od esterne, ricoprendo poi il tutto con dell’intonaco o rasante. In questo modo è possibile creare uno strato di isolamento termico su tutta la struttura dell’edificio in modo da “sigillarne” all’interno la temperatura ambiente (d’estate ed inverno).

Questo risultato, però, è ottenibile solamente se l’esecuzione del lavoro è eseguita ad opera d’arte; questo significa che già in fase di progettazione del lavoro è necessario affidarsi a professionisti esperti e qualificati (termotecnici e posatori).

Vantaggi della coibentazione a cappotto di un edificio

La realizzazione di un intervento come l’isolamento a cappotto è normalmente costituita da importi rilevanti, pertanto nella valutazione di un preventivo è necessario tenere conto anche del valore aggiunto che un investimento di questo tipo è in grado di dare e che va oltre il semplice risparmio in bolletta:

  • Eliminazione dei fenomeni di condensa e muffe
  • Detrazioni fiscali (diverse a seconda dell’anno fiscale di riferimento)
  • Eliminazione dei cosiddetti “ponti termici”
  • Ri-classificazione energetica dell’edificio con conseguente apprezzamento del valore dell’immobile
  • Maggiore comfort per gli abitanti della casa: sparisce il classico effetto di freddo quando ci si reca ai limiti delle stanze